Finalmente disponibile l'applicazione per iPhone e iPad!

Close Icon
   
Contact Info     Per Android e Apple

Sedile di San Matteo   arrow

 

Lungo corso Lucilio, proprio di fronte la chiesa di Santa Maria del Rifugio, vi è il Sedile di San Matteo risalente al secolo XV. Questi era uno dei “seggi della città” in cui si riuniva la nobiltà sessana. L’attuale facciata si presenta di forme neogotiche dovute ad un ammodernamento del secolo XIX, che ha “chiuso” la spazialità originaria. Sono del secolo XV gli stemmi posizionati nella zona inferiore, che raffigurano il “Leone” simbolo di Sessa ed altri con “panoplie”. L’interno è di forme rettangolari con una copertura con volta “a crociera” poggiante su colonne e capitelli di spoglio. Lungo le pareti si nota ancor oggi il basamento in pietra da cui deriva il nome di “seggio”. Dall’esterno si nota l’ampio finestrone a sesto acuto, tipico dell’architettura del secolo XV sviluppatasi in ambito napoletano a seguito della dominazione spagnola.

Questo sito usa PAFacile sviluppato da toSend.it - we make IT easy!